Come interfacciare il Gameboy Advance al Computer con XBOO Communicator

Se avete costruito un cavo XBOO e volete utilizzarlo seguite le seguenti istruzioni. Se invece non avete idea di cosa sia questo cavo ma volete comunque interfacciare il vostro GBA al computer leggete prima questo articolo.

Premesse per far funzionare XBOO Communicator

Dovete sapere che ho speso molto tempo per capire come fare funzionare il programma per poter interfacciare il GBA al computer. ora vi spiegherò i più importanti accorgimenti per riuscire nell’impresa:

  • Bisogna usare un sistema operativo a 32 bit, purtroppo le porte parallele non funzionano con il software sui sistemi a 64 bit. Io ci ho speso tempo a cercare un modo ma non ho avuto fortuna, dunque se qualcuno sa come fare aspetto un prezioso commento!
  • La macchina virtuale non funziona. Le ragioni non le ho approfondite ma con una macchina virtualizzata a 32 bit su sistema a 64 bit non funziona.
  • Gli adattatori USB delle porte parallele usati per collegare vecchie stampanti non funzionano. Ne ho smontato uno e i pin utili al nostro cavo XBOO non sono impiegati dal circuito convertitore.
  • Si può usare linux a 32 bit in versione live su chiavetta senza dover quindi creare una partizione.

Requisiti hardware

Il vostro computer deve avere una porta parallela femmina da 25 pin, come questa foto:

Ingresso di una porta parallela femmina sul retro di un pc desktop
Ingresso di una porta parallela femmina sul retro di un pc desktop

Se, come molto probabile, non l’avete, in quanto sono periferiche che non si vedono ormai dagli inizi del 2000, non disperatevi. Io ho installato nella mia macchina questo connettore, così ho risolto il problema senza andare a cercare vecchissimi PC. Mi raccomando poi se fate come me, dovete andare a controllare il BIOS. Nel mio caso ho impostato la porta parallela (LTP) in EPP (extended parallel port).

Requisiti software

Come già anticipato è necessario un sistema operativo a 32 bit. Il programma che andremo ad utilizzare, chiamato XBOO Communicator, funziona sia con Windows che Linux. Poi si dovrà usare un programma chiamato UserPort (solo su Windows) necessario per aprire le porte. Di seguito potete scaricare i file necessari: ZIP.

Procedimento su Windows

Sul nostro sistema operativo 32 bit (io ho installato una partizione di Windows XP), apriamo le porte. Per far ciò:

  • Copiate UserPort.sys in %WINDIR%\SYSTEM32\DRIVERS, dove %WINDIR% è la cartella nella quale è installato Windows.
  • Eseguite UserPort.exe, cliccate Defaults, poi cliccate Start e infine Exit.

Questa operazione va fatta solo la prima volta. Ora estraete xcomms.exe e xcomms.cfg dove vi pare e poi seguite questi passaggi:

  • Eseguite xcomms.exe.
  • Inserite una cartuccia GBA nel vostro Gameboy e collegatelo al computer con il cavo XBOO.
  • Accendetelo tenendo premuti contemporaneamente Start + Select, il logo Nintendo sparirà e si udirà un suono.
  • Ora cliccando sull’icona del Gameboy potete caricare programmi con estensione .gba nel vostro GBA.

    Schermata di XBOO Communicator
    Schermata di XBOO Communicator

Procedimento su Linux

Esattamente uguale che su windows con l’unica eccezione di non dover usare UserPort.exe per aprire le porte.

Raccomandazioni

I software scritti in linguaggio GBA possono avere una grandezza massima di 256 KB, in quanto si caricano nella DRAM del Gameboy. A volte le operazioni potrebbero fallire al primo tentativo, dunque in tal caso basta riprovare.

Edoardo Coen

Sono uno studente di Economia a Milano. Mi appassiona l'informatica e la tecnologia. In passato ho studiato Ingegneria, ma accortomi che quella non era la strada per me, ho deciso di cambiare, ma ho fatto tesoro di ciò che ho imparato, soprattutto nel campo dell'informatica. Mi piace sperimentare e rendere partecipi gli altri dei miei progetti, dunque ho realizzato questo sito. Spero che in qualche modo ciò che condivido possa essere di aiuto a qualcuno. Approfondisci

Questo articolo ha 4 commenti.

  1. Giuseppe

    Ciao sai se funziona con le cartucce gb/gbc?

    1. Edoardo Coen

      Non funziona con le cartucce GB o GBC purtroppo. Il metodo sfrutta la memoria all’interno della cartuccia GBA

  2. Pablo

    Ciao, una volta creato il cavo XBOO con i componenti che consigli tu, è possibile collegarlo al PC tramite un adattatore parallel to USB, oppure è strettamente necessario collegare la porta alla MOBO?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.